<span class="entry-title-primary">S. Aelredo di Rievaulx</span> <span class="entry-subtitle">(12 gennaio)</span>

S. Aelredo di Rievaulx (12 gennaio)

Nel 1167, sant’Aelredo. Questo inglese, educato nella corte di Scozia, entrò nel monastero cistercense di Rievaulx. Primo abate della fondazione di Revesby, venne richiamato a Rievaulx dove esercitò il ministero di abate per venti anni. La caratteristica del suo abbaziato fu la carità. Tra le altre opere scrisse il trattato Sull’amicizia spirituale. Le grandi sofferenze che lo tormentarono negli ultimi anni della vita non riuscirono a scalfire la sua carità: egli continuò a ricevere i suoi monaci con grande amore. Si può considerare un maestro di vita monastica. I suoi contemporanei lo ritenevano pari, nella santità, a san Bernardo.

Chiudi il menu